RPG SOUCHARD

Conosciuto anche con il nome di Rieducazione Posturale Globale (RPG®), il Metodo Souchard deve il suo nome all'inventore Philippe Souchard. A partire dagli studi della grande fisioterapista Françoise Mézières, Souchard propose un intervento olistico (coadiuvato dall’agopuntura e dall’omeopatia) che si realizza in un trattamento individuale, globale, per risalire dalla conseguenza (i sintomi) alla causa di una lesione e sopprimerle congiuntamente.I muscoli antigravitari hanno un’attività continua che li predispone all’accorciamento e alla retrazioni. Movimenti ripetitivi causano al contrazione continua dei muscoli dominanti. Obiettivo del metodo è quello di allungare i muscoli della statica e i muscoli sospensori, accorciando nel contempo i muscoli della dinamica. Si lavora sull'accorciamento compensatorio in quanto "essere globali significa correggere tutto contemporaneamente. Solo la simultaneità delle correzioni permette di far emergere la causa”. Le diverse posture permettono di allungare tutte le catene muscolari irrigidite, associando tra loro le possibili combinazioni. La respirazione, soprattutto l’espirazione, riveste una grande importanza. Anche il respiro porta verso la consapevolezza che il movimento è la vita.

Metodo Souchard: a cosa serve?
Il metodo è molto efficace in caso di dolori articolari, mal di schiena, dolore cervicale, nevralgia. Ottimo anche in caso di dolori reumatici, rigidezza articolare, disturbi circolatori. Migliora la postura a livello globale.Si lavorano molto le tensioni muscolari che hanno anche componente emotiva o derivano da schemi motori abituali ed erronei da un punto di vista di armonia e funzionalità posturale.